Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘sprovveduti’

Lo sprovveduto dell’anno

Ho già espresso un paio di volte il mio totale sconcerto per i termini di ricerca che portano al mio blog una porzione del suo traffico. I cercatori di pornografia, per esempio, effettuano ricerche così dettagliate e allo stesso tempo così improbabili da risultare umoristiche (pur restando orripilanti) del tipo “nonna violentata da godzilla mentre piovono rane viola”. E fra tutte le stupidaggini che sono stata costretta a leggere, la già citata “la lavatrice non parte colpa di satana” resta saldamente in testa alla classifica generale. Ma qual è la ricerca più sprovveduta del 2014? Sottopongo il quesito a voi. Ho lasciato da parte le infinite variazioni di “come essere desiderato dalle donne, voglio avere successo con le donne”, i “lunanuvola bloc/block/bogh” e le schifezze più eclantanti. Vi presento una selezione del resto.

Gli assemblaggi di termini (definirli “frasi” sarebbe eccessivo) citati nel sondaggio sono LETTERALI: non li ho corretti e ve li godete nella loro splendente integrità – e REITERATI: tutti sono stati usati più volte e persino più volte in uno stesso giorno, sino al punto da diventare per WordPress “termini maggiormente ricercati”. Cioè, le persone che li hanno usati sono tornate e tornate sul mio blog a cercarvi qualcosa di inesistente, senza capire una beata fava di quel che sono finite a leggere.

Sto pensando di scriverci sopra una filastrocca: Lunanovola, reggendo una provola, su una strada di Carugo odorò del pino mugo. Ma che folla, chi la spinge? Saran forse “casalinge”? Se non vedo proprio male, sono donne “guatemale”…

Felice 2015, girls and boys, arrivederci l’anno prossimo! Maria G. Di Rienzo

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: