Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘dinastie’

(Vedasi articolo precedente)

Bastava aspettare qualche ora, frettolosa che non sono altro. Il mistero dell’abbuffata mediatica di Lapo Elkann si è risolto.

23 aprile 2020:

“Il Consiglio di Amministrazione di GEDI Gruppo Editoriale S.p.A., a seguito del perfezionamento della compravendita delle azioni della Società comunicato in data odierna da CIR S.p.A. e da EXOR NV” comunica di aver nominato Maurizio Molinari direttore di Repubblica in sostituzione di Carlo Verdelli e John Elkann (fratello di Lapo) presidente. Quattro consiglieri si sono dimessi dalla carica e sono stati sostituiti.

Inoltre, “Massimo Giannini assumerà l’incarico di direttore de La Stampa e di GNN (il network dei giornali locali del Gruppo GEDI) (…) Pasquale di Molfetta (Linus) sarà il direttore editoriale del polo radiofonico del Gruppo, che riunisce tutte le radio di GEDI. Mattia Feltri assumerà la direzione dell’Huffington Post, continuando a firmare il Buongiorno de La Stampa.”

“Ci aspetta un percorso impegnativo e straordinario: con coraggio e con senso di responsabilità, abbiamo scelto di abbracciare l’innovazione e la trasformazione digitale per scrivere insieme il futuro del giornalismo e dell’intrattenimento di qualità.”, ha detto John il presidente. Siamo sicuri che il genio di Lapo sarà adeguatamente valorizzato, nel rispetto dei principi blah blah blah e della libertà di informazione blah blah blah. Se poi Mattia dirigerà con lo stesso inarrivabile piglio del padre, imitandone la deontologia professionale, non si potrà chiedere di più al giornalismo.

Maria G. Di Rienzo

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: