Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘arundhati roy’

(“The Pandemic Is a Portal” video di Arundhati Roy per “Yes! Magazine”, aprile 2020, trad. Maria G. Di Rienzo.)

arundhati roy

Cos’è questa cosa che ci è capitata?

E’ un virus, sì.

E in se stesso e per se stesso non ha obiettivi morali.

Ma è definitivamente più di un virus.

Alcuni credono sia la maniera di dio di farci rinsavire.

Altri che sia un complotto cinese per conquistare il mondo.

Comunque sia, il coronavirus ha fatto inginocchiare i potenti e ha portato il mondo a un arresto come null’altro ha fatto prima.

Le nostre menti stanno ancora sfrecciando avanti e indietro, desiderando un ritorno alla “normalità”, tentando di cucire il nostro futuro al nostro passato e rifiutando di riconoscere la rottura.

Ma la rottura esiste.

E nel mezzo di questa terribile disperazione, ci offre la possibilità di ripensare la macchina della fine del mondo che abbiamo costruito per noi stessi.

Nulla potrebbe essere peggiore di un ritorno alla normalità.

Storicamente, le pandemie hanno costretto gli umani a rompere con il passato e a immaginare di nuovo il loro mondo.

Questa non è diversa.

E’ un portale, un cancello fra un mondo e il successivo.

Possiamo scegliere di camminare attraverso di esso trascinandoci dietro le carcasse dei nostri pregiudizi e del nostro odio, la nostra cupidigia, le nostre banche dati e le nostre idee morte, i nostri morti fiumi e i cieli pieni di fumo dietro di noi.

O possiamo attraversarlo con leggerezza, con poco bagaglio, pronti a immaginare un altro mondo.

E pronti a combattere per esso.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: